NEWS ON LINE Costume e Società         Pubblicata il

Il Santo del Giorno - a cura di Nicola Spallone




Domenica 10 Dicembre Beata Vergine Maria Di Loreto
Lunedì 11 Dicembre San Damaso Papa
Martedì 12 Dicembre Beata Maria Vergine Di Guadalupe
Mercoledì 13 Dicembre Santa Lucia
Giovedì 14 Dicembre San Giovanni Della Croce
Venerdì 15 Dicembre San Valeriano
Sabato 16 Dicembre Sant’Adelaide
  

IL GIORNO 13 DICEMBRE LA CHIESA RICORDA:
SANTA LUCIA Vergine e Martire
セントルシア    (Santa Lucia in Giapponese)

Nata a Siracusa nel III secolo
Morta a Siracusa il 13 dicembre del 304
Martirologio Romano: Memoria di Santa Lucia, Vergine e Martire, che custodì, finche visse, la lampada accesa per andare incontro allo Sposo e, a Siracusa, condotta alla morte per Cristo, meritò di accedere con lui alle nozze del cielo e di possedere la luce che non conosce tramonto

Lucia, etimologicamente significa luminosa, splendente.

È patrona di Siracusa, dei ciechi, degli oculisti e degli elettricisti.

Emblema: Occhi sul piatto, Giglio, Palma e Libro del Vangelo.

Una delle figure più care alla devozione cristiana è sicuramente Santa Lucia. Essendo stata promessa in sposa ad un giovane pagano, pregò molto e dopo aver ricevuto la grazia della guarigione della madre, rinunciò al matrimonio. Il fidanzato la denunciò all’autorità che cercò in tutti modi di farla rinunciare alla fede. Sotto la persecuzione di Diocleziano subì il martirio ed atroci torture dal prefetto Pascasio, poiché volle seguire i disegni di Dio.  Il culto di Santa Lucia già si riscontra in un’epigrafe marmorea nelle catacombe di Siracusa del IV secolo. Sant’Orso nel 384 le dedicò una chiesa a Ravenna ed in seguito il Papa Onorio Primo, una chiesa a Roma. Reliquie ed opera d’arte a lei ispirate, si trovano in tutto il mondo.
Santa Lucia molte volte ha salvato la città di Siracusa nei suoi momenti più critici come carestie, terremoti e guerre.

Nicola Spallone

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic