SPORT Calcio         Pubblicata il

Uno Sport Lucera d'attacco costretto alla resa dalla capolista




Lo Sport Lucera rimedia la terza sconfitta consecutiva, a Ordona, sul campo del Real Foggia, capolista del campionato di Seconda Categoria, nell'anticipo della decima giornata.

Nonostante la buona prestazione, i biancocelesti hanno dovuto cedere il passo ai padroni di casa, anche perché costretti a giocare, per oltre metà gara, in inferiorità numerica a causa dell'espulsione di Russolillo, al 43', mandato fuori dall'arbitro, che avrebbe interpretato come indirizzate a sé parole poco gradevoli proferite dal giocatore, giusto nel giorno del suo rientro dopo una squalifica.
I giocatori di Mendolicchio hanno esibito trame efficaci, colpendo due traverse, con Russolillo, nel corso del primo tempo, e con Pellegrino, nella ripresa; e hanno più volte costretto i padroni di casa sulla difensiva.

Il Real Foggia è passato in vantaggio al 42' - secondo gli ospiti, con un'azione viziata da fuorigioco -; e ha raddoppiato al 35' del secondo tempo. Mendolicchio ha dovuto fare a meno di Carità e D'Emilio e ha mandato in campo La Gatta nella seconda frazione di gioco.
Domenica, 17 dicembre, al Comunale, arriva il Vieste.  

(s.r.)     
 
 
Campionato di Seconda Categoria, Girone A

Risultati della X giornata
Gioventù Calcio Cerignola - Foggia Incedit 0-1
Puglia Sport Altamura - Carpino Calcio 1-1
Real Foggia - Sport Lucera 2-0
Real Sannicandro - Salvemini Manfredonia 3-1
Troia - Calcio Palo 2-2
Vieste - San Giovanni Rotondo 4-3
Riposo: Academy Sannicandro


Classifica

Real Foggia 22
Foggia Incedit 20
Real Sannicandro 17
Calcio Palo 15
Sport Lucera 15
Salvemini Manfredonia 14
Academy Sannicandro 13
Gioventù Calcio Cerignola 13
San Giovanni Rotondo 10
Puglia Sport Altamura 8
Carpino Calcio 8
Vieste 8
Troia 5

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic