NEWS ON LINE Aziende e servizi         Pubblicata il

Dopo la maturità? Cosa fare?




Meno di dieci giorni e i giovani pugliesi torneranno sui banchi di scuola a sostenere il primo vero duro esame della vita: la maturità.

Migliaia sono gli studenti che in queste ore ripassano e si preparano a vivere i giorni più attesi dell'anno e dopo?

Dopo la vita cambia.

Dalle nostre parti tantissimi sono coloro che preferiranno trascorrere un po' di tempo lontano da casa magari con un gap year da trascorrere all'estero

I giovani pugliesi sono molto coraggiosi e seguono esempi validissimi da cui hanno tanto da imparare, non ultimo il Premier italiano.

Ardimento e voglia di mettersi in gioco sono caratteristiche tipiche dei nostri studenti capaci di sfidare con forza e coraggio qualsiasi impedimento.

 

Cosa fanno i giovani pugliesi dopo la maturità

Nelle calde giornate di fine maggio ed inizi di giugno siamo andati all'uscita delle scuole superiori per capire cosa fanno i giovani pugliesi dopo la maturità.

Chi ha scelto indirizzi di studio professionalizzanti o tecnici si appresta a inviare curriculum con la speranza di poter continuare a lavorare nel settore di studio magari mettendo in campo le esperienze apprese con il tempo di stage o con Alternanza Scuola Lavoro.

Altri invece pensano bene di diventare imprenditori ed infatti è in questi giorni che ben 100 studenti hanno terminano il progetto  “Imprenditore 4.0: avviare un’impresa nell’era digitale”: E' questo un percorso che si è dimostrato massimamente interessante infatti è stata  una vera e propria full immersion organizzata, in partnership con l’Università di Foggia, da Coface Italia. Coface Italia, ricordiamo, è una multinazionale tra i leader mondiali nell’assicurazione dei crediti, altro importante patner è stato  e Up2lab-marketing consulting, società di consulenza e studio internazionale.

L'università ovviamente è una delle scelte tra le più diffuse: tantissimi sono coloro che già a metà luglio riprendono lo studio per accedere alle facoltà, ma parecchi sono coloro che tra università all'estero e gap year partono alla ricerca di una formazione diversa da quella già ottima offerta in terra di Puglia.

Non pochi sono coloro che ritornano all'origine facendo progetti differenti per la gestione di antiche masserie o della case dei nonni. Non solo turismo alternativo e sostenibile ma anche molta, moltissima creatività che si inserisce benissimo in percorsi di imprenditoriali che vanno al di là dei classici schemi.

 

Lavorare dopo la maturità: possibile

In Puglia, nonostante si dica, il lavoro tra i giovani non è certo assente. Tantissime sono le realtà locali che cercano manodopera professionalizzata e alla prima esperienza. Fortissimo è sicuramente il settore turistico sopratutto in Salento ed in Gargano, non mancano poi ulteriori possibilità di assunzione  nel mercato digitale e nelle tantissime proposte che nascono dalle aziende pugliesi che ormai hanno capito poter essere capaci di affrontare il mondo.

E' nell'internazionalizzazione di imprese che stanno trovando impiego tantissimi pugliesi ed in particolare i giovanissimi ex studenti delle nostre scuole superiori.

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic